Trips

At the gate

Ed eccomi qui, al Gate B45, aspettando il volo.

Continuo a pensare ai ricordi che mi rimarranno da questo viaggio.

Mi ricorderò che il Chick Fil-et mi piaceva più dal cibo del Potbelly? Mi ricorderò che per arrivare a West Falls Church devo prendere il pullman 505 e non quello che va tramite il Tyson’s Corner, perché quello ci mette 45 minuti e non solo 20? Mi ricorderò finalmente come si gioca il chuck – fuck or stuck senza chiedere spiegazioni a Brian?
Mi ricorderò che non devo tirare fuori il biglietto dal mio portafoglio all’entrata del metro per riuscire a passare? Mi ricorderò al Target, al Zinfandel, che dovevo portare la carta d’identità per riuscire a bere un bicchiere di vino al cinco de mayo?
Chissà, se mi ricorderò a Mount Vernon, al Tyson’s, al West Falls Church che, quando ci sono arrivata, sembrava di essere a casa?
Mi ricorderò, che dal West Falls al Metro Center devo fare solo 10 fermate di metro? Mi ricorderò, che è più facile prendere il treno al New Carrollton per arrivare a Baltimore, che dal Union Station?

In questo momento tutta la mia faccia è piena di lacrime e non so, come fermarle.

Mi ricordo, che ero piena di emozioni, quando sono arrivata.
Mi ricordo, che avevo paura di non trovare un taxi sull’aeroporto di Washington e cercavo di capire, come fare nella testa il 15% di mancia, per non fare brutta figura, quando pago.
Mi ricordo tra l’altro alle 2 ore sull’aeroporto, nella fila B per riuscire a passare il security check dell’aeroporto per entrare nel paese delle meraviglie – forse in Washington la lettera B che mi segue? fila B, Brian, gate B45?.

Vorrei fare un backup di queste emozioni e conservarli per SEMPRE. Vorrei che non si cambiassero col tempo, come in genere succede, all’inizio sono rossi, poi rose, poi grigie e poi non ci si riesce più a distinguerli dagli altri. Come Tee e Beth. Prima erano due alberi rosa, che si vedevano benissimo tra gli altri alberi, ora sono verdi, un paio di mesi ancora e perderanno le loro foglie.

Non ho nessuna frase per finire questo post. Non vedo più niente dalle mie lacrime…passo e chiudo.

Standard

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s